Oceania

Viaggi sub in Australia – alla scoperta di una terra ai confini del mondo!

australia_viaggi_diving_2_gkjlxv

L’Australia è una meta tutta da scoprire! Misteriosa, affascinante, immensa e piena di vita marina, l’Australia è una tappa che un subacqueo non può perdere. Viaggi sub in Australia sono sempre un’ottima scelta per chi è in cerca di nuove emozioni subacquee. 

Perché dovresti scegliere di fare viaggi sub in Australia?

Intanto ti svelo che le acque che bagnano l’Australia sono popolate da un’infinità di creature marine, parliamo di oltre 4.000 specie di pesci e non solo, qui è possibile trovare  la maggiore diversificazione al mondo di alghe. Con viaggi sub in Australia potrai nuotare fianco a fianco con il maestoso squalo balena, a Ningaloo Reef, il Parco Marino con la più grande barriera corallina costiera del mondo, popolata da 200 specie di coralli duri, 50 specie di coralli morbidi e oltre 500 specie di pesci!

Dove trascorrere viaggi sub in Australia

L’Australia è immensa e i luoghi d’interesse sono davvero tantissimi! Ma per gli amanti della subacquea ti svelo quali sono le mete più affascinanti che non si possono perdere durante viaggi sub in Australia.

La capitale della subacquea in Australia è Cairns. In questa città tutto è dedicato alle immersioni, anche in negozi in centro sono specializzati in diving  e le agenzie turistiche locali organizzano escursioni sulla Great Barrier Reef. 

Se la tua passione sono i relitti, Townsville è il luogo di partenza ideale per fare immersioni in alcuni dei relitti più famosi dell’Australia: SS Yongala e Llewellyn.

A Lighthous Bay , invece, potrete immergervi in compagnia di mante, delfini, dugonghi e tartarughe marine.

Se invece sognate di immergervi in compagnia di tartarughe marine, coralli e pesci di qualsiasi specie, allora la Fitzroy Lagoon vicino a Gladstone è l’ideale. Inoltre, partendo dal Queensland è possibile andare alla scoperta di posti da sogno per i subacquei come Heron Island e Lizard Island oppure le Whitsunday nel cui cuore campeggia Hamilton Island , famosa nel mondo subacqueo per le sue acque cristalline e la vita marina incredibilmente attiva e ricca.

Un’altra meta da non perdere è Shark Bay Ningaloo Reef , sulla costa ovest dell’Australia.  

Il golfo di Exmouth , invece, ti consentirà di immergerti a basse profondità per ammirare i pesci dai colori sgargianti della barriera di Bundegi Bombies.

Sai quando è meglio partire per viaggi sub in Australia? 

Ti consiglio principalmente di prenotare viaggi per sub in Australia per il periodo autunnale (da Settembre a Novembre) e per l’autunno (da Marzo a Maggio) grazie ad un clima mite quasi ovunque. L’estate Australiana va da Dicembre a Febbraio, infatti in questi mesi è possibile praticare attività all’aperto anche se bisogna stare attenti ai danni provocati dal sole, che è molto forte. Questa stagione, tuttavia, è la migliore per osservare la deposizione delle uova e la riproduzione di massa dei coralli sulla Grande Barriera Corallina nel Queensland.

Immersioni durante viaggi sub in Australia, cosa vedere

Come ti ho già svelato, il mare dell’Australia è un vero e proprio paradiso per i sub, perchè possiede più di 4000 specie di pesci differenti e non solo! Durante le immersioni, a seconda della zona scelta per viaggi sub in Australia, potrai incontrare squali, tartarughe marine, balene, squali balena, delfini e, nello specifico, nella zona di Eyre dell’Australia Meridionale potrai ammirare i magnifici leoni marini.  Inoltre da non perdere ti segnalo la splendida barriera corallina dove è possibile trovare un’infinita varietà di coralli molli e coralli duri. Nella zona di Lighthouse Bay è possibile fare immersioni con mante, delfini, dugonghi e tartarughe marine. Nelle acque dell’Australia ci si può anche imbattere in alcuni relitti tra i più belli da scoprire nel mondo. In particolare ti consiglio di visitare la baia di Darwin se sei un appassionato dei relitti subacquei.   

L’Australia oltre le magnifiche immersioni

L’Australia è un paese dove potrai incontrare zona desertiche accostate a città ultramoderne, da paesaggi contemporanei a villaggi di popolazioni aborigene. Questa forte contraddizione culturale di consentirà di trascorrere un viaggio indimenticabile alla scoperta di un continente davvero sorprendente.  

Piccoli consigli su sicurezza e sanità in Australia

Non vi sono particolari situazioni relative alla sicurezza per i turisti che si recano in Australia. Si consiglia di consultare, prima di prepararsi per un viaggio, il sito del Ministero degli Affari Esteri. Il sistema sanitario pubblico Australiano si chiama MediCare e gli ospedali del paese offrono strutture mediche e standard di assistenza di alto livello. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. 

viaggi sub in australia

Per quanto riguarda le temperature…

Durante l’estate australiana che va da Novembre a Marzo le temperature dell’aria oscillano tra i 20 e i 24 C, e lo stesso discorso vale per le temperature dell’acqua. Da Aprile ad Ottobre invece la temperatura dell’aria e dell’acqua scende, per l’acqua fino a 18 C e per l’aria fino a 13 C. 

Andiamo al sodo: quanto costano i viaggi per sub in Australia? 

Il costo medio di viaggi sub in Australia è di circa 2869 € a persona incluso il volo. Il mese più costoso per prenotare viaggi sub in Australia è Giugno con 3130 € a persona con volo incluso mentre il mese più conveniente è Novembre a 2716 € a persona sempre con volo.  

Per scoprire qual è il periodo migliore per partire per la splendida Australia consulta gratuitamente  l’assistente virtuale di DiveCircle: Snorkelino. Se vuoi scoprire ancora di più la tua prossima meta sub scarica anche la guida. L’Australia è una meta così lontana quanto affascinante, sceglila per il tuo prossimo viaggio sub!


Viaggi per sub
Leave a Comment